Vai alla Home Page
×
Header pagina
L'ASSOCIAZIONE VISTA DA CASCINA LA BARBATELLA: DA MILANO, PER IL NIZZA

 

La nostra storia inizia nel 2010, quando la nostra famiglia ha lasciato Milano ed è arrivata a Nizza Monferrato in pieno periodo di vendemmia. Con un pizzico d’incoscienza, ma anche tanta emozione, avevamo deciso di acquistare La Barbatella, seguendo un’intuizione di Vittorio Perego (padre di Lorenzo e suocero di Cinzia, ndr), lungimirante imprenditore.

 

Uno dei primi ricordi che ci legano a questo luogo è relativo proprio al Nizza e all’Associazione: Giuliano Noè, uno dei suoi primi promotori, ci aveva parlato con passione del progetto Nizza; i suoi racconti erano diventati per noi un punto di partenza, il motore del nostro agire in questo territorio, dove siamo arrivati come “forestieri”, ma che ci ha subito conquistati.

 

Abbiamo sentito fin dal primo momento che per noi, come per gli altri produttori aderenti, potesse diventare non solo casa, ma un luogo dove poter cooperare per il bene comune e non soltanto per il proprio interesse.

 

In questi anni, tanti passi sono stati fatti, e il Nizza ha viaggiato nel mondo; tuttavia, ricordiamo ancora l’emozione della prima etichetta Vigna dell’Angelo 2014 con impressa - finalmente - la denominazione NIZZA! Nata da una vendemmia tutt’altro che semplice, ci ha regalato tuttavia una grande soddisfazione: il premio Tre Bicchieri del Gambero Rosso, ottenuto nel 2018.

 

Oggi, la nostra famiglia si è allargata: grazie alla visione a lungo raggio di Vittorio, alla nostra “incoscienza” e all’Associazione Produttori del Nizza che ha creduto fortemente nel proprio territorio, conquistandoci e accogliendoci.

 

W il Nizza!

 

Cinzia e Lorenzo Perego - Cascina La Barbatella